I mercati storici di Catania

Mercato del Pesce a Catania - 'A Piscaria

I Mercati Storici di Catania: colori, sapori e tradizioni

Una delle tappe obbligatorie di Catania sono i suoi mercati storici. Fra i tanti emergono il mercato del pesce di Catania, la Piscaria, e la Fera ‘o Luni. Oltre ai più famosi, ogni quartiere ha il suo mercato, un’ottima scusa per fare la passeggiata, a pochi passi dal nostro bed & breakfast.

Non puoi conoscere l’animo del catanese senza aver assistito di persona alle tradizioni pittoresche che ogni giorno prendono vita proprio nei mercati storici. I prodotti ittici la fanno da padrone nella Piscaria, pesce fresco ma anche carne, verdure, frutta e tantissimo colore.

Si può dire che non si può godere della vacanza a Catania senza la passeggiata mattutina in un mercato storico. Ti accorgerai che buona parte dei visitatori sono turisti attirati dalle singolarità uniche di Catania come la “vuciata”, le urla dei venditori che ti spingono ad assaggiare i loro prodotti.

Mercato del pesce Catania

Uno spettacolo di colori e di profumi che si dirama da Piazza Alonzo di Benedetto, nel centro storico fino a Piazza Pardo, la Piscaria, il mercato del pesce di Catania, è sicuramente il più famoso di tutti. Un microcosmo che si è fermato nel tempo, dove l’autenticità della vita quotidiana ti trasporta in una dimensione sorprendente.

Si può dire che l’attrazione della Piscaria non siano unicamente le bancarelle profumate e colorate del pesce fresco e dei frutti di mare, ma l’essenza stessa della città siciliana.

La Pescheria di Catania è un luogo magico dove da spettatori si diventa attori quando ci si lascia trasportare dal vocio delle contrattazioni (Vuciata). Una presenza che dura da diversi secoli che ha il merito di esprimere tutta la sicilianità della città di U Liotru (Fontana dell’Elefante).

Il mattino presto è l’ideale per godere di momenti unici e per scattare qualche foto. Il pescato viene adagiato sui banchi, freschissimo. Dal pesce spada ai frutti di mare, senza dimenticare le alici (Masculinu).

Il percorso ideale per visitare la Piscaria è partire da Piazza Alonzo di Benedetto, passare per l’Antica Porta di Carlo V, proseguire per Piazza Pardo e infine giungere in Via Zappalà-Gemelli. Dal profumo del pesce fresco si passa per gradi a quello del formaggio, della frutta e della carne. In prossimità del mercato esistono diversi locali e ristoranti per la sosta del pranzo. Lo street-food catanese è speciale a qualsiasi ora del giorno, non puoi mancare di fare una visita allo Scirocco Lab per regalarti un cono in carta di paglia ricco di fritto misto di pesce.

Il mercato del pesce di Catania è aperto dal lunedì al sabato dalle 07:00 alle 14:00, una visita può durare da 30 minuti a un’oretta. Il momento di maggiore affollamento è sicuramente dalle dieci fino a mezzogiorno.

Fiera di Catania – Fera ‘o Luni

La Fera ‘o Luni è un’esplosione di profumi e sapori proprio a pochi passi dal nostro bed and breakfast. Dal dialetto catanese significa Fiera del lunedì poiché veniva allestito il primo giorno della settimana, da diversi anni è divenuto stabile ogni giorno.
Situato in Piazza Carlo Alberto si allunga verso Piazza Stesicoro e Corso Sicilia.
Un mercato multiprodotto, si spazia dalle specialità catanesi all’abbigliamento, i giocattoli e vari articoli per la casa. Se cerchi un luogo dove acquistare regalini, a Fera ‘o Luni di sicuro lo troverai. Il folklore locale della parlata catanese, la cornice storico culturale in cui è immerso questo market e la prossimità a tante attrazioni, rendono la passeggiata incantevole.

Articoli correlati
B&B Catania Centro Storico
B&B Catania Centro
B&B Catania Centro, Santa Caterina da Siena è questo e molto altro. Stai cercando un’esperienza autentica in un Bed and…